homescritta
logobianco
molise
campobasso
regione
dissiradio
turismo e cultura
comune di termoli
aziendasog
fsc
01_mack.jpeg

GIOVEDÌ 28 LUGLIO, INIZIO CONCERTO ORE 22:00

PIAZZA DUOMO (TERMOLI) – INGRESSO LIBERO

green
logobianco500x500

© 2021 Ass. Cult. Jack  - Jazz, Arts & Comedy Kingdom

P. Iva 01865380701

info@jackfest.org

Segreteria 324 584 6599

mrstain
jack
i-jazz_pdf

MACK


facebook

instagram

Privacy & Cookie Policy 

Federico Squassabia – tastiere
Marco Frattini – batteria
Mattia “Matta” Dallara – elettronica

 

Un progetto trasversale, borderline, ibrido, dalle sonorità cosmiche, frutto di una fascinosa commistione comprendente hip hop, funk, jazz, neo-soul ed elettronica, nel segno della contaminazione più totale, per calamitare l’attenzione di un pubblico più vasto possibile.

MACK è un’innovativa formazione costituita da tre audaci musicisti nati con il cromosoma della sperimentazione: Federico Squassabia alle tastiere, Marco Frattini alla batteria e Mattia “Matta” Dallara all’elettronica.

A riprova del sorprendente eclettismo di questo trio, in Ice Dreamer – primo estratto dal nuovo album in uscita per Deposito Zero Studios – spiccano elementi funk-nu metal di chiara derivazione anni Novanta, con la collaborazione del rapper Avex.

MACK nasce dalla brillante idea di due ardimentosi jazzisti come Federico Squassabia e Marco Frattini. Entrambi annoverano collaborazioni assai significative con numerosi musicisti della scena contemporanea – e in questo progetto elettronico sono coadiuvati dal produttore Mattia “Matta” Dallara degli Amycanbe che, attualmente, è di base come producer e Sound Engineer al Deposito Zero Studios. MACK è un trio che si è esibito riscuotendo un eccellente successo in Italia e fuori dai confini nazionali, ad esempio: Fano Jazz Festival 2018, BAUM Festival 2018, Vancouver Jazz Festival 2019 (Canada), Trentino Jazz 2019, September Calling a Roma 2020 (Montreux Jazz Artists Foundation), Museo della Musica (Bologna, 2020) e Live Rock Festival 2020 in Toscana.

Il repertorio è principalmente incentrato sui brani del primo omonimo EP pubblicato dalla nota etichetta Irma Records nel 2019, un lavoro prodotto da Mattia “Matta” Dallara contenente sei composizioni originali e con la presenza di cinque ospiti: oltre ad Avex, Devon Miles (voce), Rachel Doe (voce), Federico Pierantoni (trombone) ed Enrico Terragnoli (chitarra). Inoltre, vi sarà spazio anche per altri brani originali, in un live dall’atmosfera surreale, suggestiva, creata dall’inesauribile estro di Federico Squassabia, Marco Frattini

e Mattia “Matta” Dallara.

 

 

 

fotoscehdatecnica4serata copia.jpeg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder